Non perdete il quarto episodio di Ophelia a soli 0,99 cents

“Il sole stava scomparendo all’orizzonte. Un cielo arancione si rifletteva sul mare. Poco più in là alcune ragazze ballavano intorno ad un falò. Una di loro intonava con la chitarra una malinconica melodia brasiliana.
E’ bellissima, pensò lasciandosi cullare da quelle tristi note dalle quali riaffiorava tutta la saudade brasiliana, il sentimento malinconico che nasce dal ricordo nostalgico di un momento speciale vissuto e dal desiderio struggente di riviverlo. Quell’intensa melodia la trasportò lentamente verso una dimensione mistica spirituale in cui a dominare era il ricordo del passato legato alla speranza nel futuro.
Andrew, chissà dove sei ora… i momenti trascorsi con lui le tornarono in mente con irruenza sospinti da quella appassionante melodia. In quel momento si rese conto che tutti i suoi sforzi per tenere soffocato, nascosto, rinchiuso dentro di sé quel sentimento, si dissolvevano come gocce nel mare non appena osava aprire il suo cuore alla passione, al sentimento… alla magia della vita.
Dalla tasca dei pantaloni estrasse la catenina con il ciondolo a forma di cuore e se la mise al collo. Con le braccia intorno alle ginocchia restò lì immersa in quell’atmosfera esotica e per la prima volta si sentì il cuore ravvivato da un anelito di speranza” (da “Inquientanti rivelazioni” – Amazon, Bookrepublic, ecc.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...